Beni Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico per il Polo Museale della città di Roma

Tornioli - Gli astronomi

inv 269.N.Tornioli.Gli astronomi

Niccolò Tornioli
(Siena, 1598 - Roma, 1651)
Gli astronomi
Olio su tela, cm 148x218,5
Inv. 269

Il dipinto fu acquistato da Virgilio Spada direttamente dal pittore nell'estate del 1645. Il soggetto nasce da una interpretazione della stampa di Stefano della Bella posta sul frontespizio del Dialogo dei massimi sistemi del mondo, Tolemaico e Copernicano, di Galilei Galileo, edito a Firenze nel 1632, dove è raffigurata una disputa tra Aristotele e Copernico relativa alla validità delle due teorie, eliocentrica e geocentrica. Nel dipinto la scena si arricchisce di spunti iconografici atti a convalidare l'esattezza della teoria eliocentrica confermata da Galileo attraverso il cannocchiale, nuovo strumento di indagine da lui scoperto, qui nelle mani del giovane in primo piano che osserva il globo celeste, in omaggio al celebre Narciso del Caravaggio della Galleria Nazionale d'Arte Antica di Palazzo Barberini. Non mancano riferimenti alla pittura del Lanfranco, e di Mattia Preti, e alla scuola veneta nella gamma cromatica, modulata da vive tonalità di colore. 

Mibac Minerva Europe Museo & Web


Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Via del Collegio Romano, 27
00186 Roma, Italia
tel. 39 06 67231
www.beniculturali.it

© Tutti i diritti riservati 



Polo Museale del Lazio
Piazza San Marco, 49
00186 Roma, Italia
Tel. 06 69994251  -  06 69994342
e-mail: pm-laz@beniculturali.it
PEC: mbac-pm-laz@mailcert.beniculturali.it



Galleria Spada
Piazza Capo di Ferro, 13
00186 Roma, Italia
tel. +39 06 6874896
e-mail: pm-laz@beniculturali.it 


  Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!

Copyright 2012 Ministero per I beni e le attività culturali - Disclaimer

pagina creata il 22/01/2009, ultima modifica 20/07/2009